LE ATTIVITÀ DELLA FILDIS - SEZ. DI CATANIA

 

 

 

Anno sociale 2018

 

 

LOCANDA DEL SAMARITANO di Catania

 

 Corso di alfabetizzazione, avviato nel 2016 e rivolto, sia a persone neo arrivate sul nostro territorio che si avvicinano per la prima volta alla lingua italiana, sia a persone che risiedono a Catania da qualche anno e continuano nello studio dell'italiano in modo più approfondito. Il progetto è stato affidato ad insegnanti volontari, tra i quali anche alcune socie della sezione di Catania.

 

La mediazione familiare

Per un nuovo progetto genitoriale  

Catania, 25 febbraio 2018, ore 17.30

Hotel Nettuno, viale Ruggero di Lauria 121

La locandina

Foto

Il giardino delle giuste e dei giusti

  Partecipazione al progetto di toponomastica femminile “Il giardino delle giuste e dei giusti. Un albero per le madri costituenti".

Le associazioni Toponomastica Femminile e FNISM, insegnanti delle scuole catanesi, donne e uomini delle associazioni, con il patrocinio del Comune di Catania, piantano un albero di memoria per le Madri Costituenti, nel giardino Bellini, cuore storico della città.

14 marzo 2018

Giardino Bellini, Catania

 

Foto

Il giardino delle giuste e dei giusti

Manifestazione conclusiva de "Il giardino delle giuste e dei giusti" 3a edizione, indetta dalla FNISM-Catania e Toponomastica femminile, con il patrocinio della FILDIS, sezione di Catania

Foto

12 aprile 2018

 

Palazzo della cultura- Catania

"UWE Conference"

Women in STEM Profession

 

Una delegazione della FILDIS sezione di Catania ha presenziato al convegno.

 

Roma 22-23 giugno 2018

                                                                                                                              Foto

 

Tombola di beneficenza (2a edizione). Hotel Nettuno, viale Ruggero di Lauria, 121, Catania.

1 dicembre 2018 ore 18.00

F.I.L.D.I.S.

Sezione di Catania

Tombola di beneficenza

              

1 dicembre 2018 ore 18.00

Foto

 

 

 

Anno sociale 2017

 

L'archivio  delle  attività

                                                              

 

 

LOCANDA DEL SAMARITANO di Catania

 

 Corso di alfabetizzazione, avviato nel 2016 e rivolto, sia a persone neo arrivate sul nostro territorio che si avvicinano per la prima volta alla lingua italiana, sia a persone che risiedono a Catania da qualche anno e continuano nello studio dell'italiano in modo più approfondito. Il progetto è stato affidato ad insegnanti volontari, tra i quali anche alcune socie della sezione di Catania.

  Recupero scolastico per i ragazzi affidati dal tribunale di Catania alle suore vincenziane del collegio adiacente alla Locanda del Samaritano. Anche in questo caso il recupero è stato affidato a docenti volontari. Si prevede che le attività proseguiranno per tutto il triennio 2016-2019.

        Incontro con gli ospiti dell’Istituto delle suore vincenziane di via Montevergine 5 in occasione del Santo Natale. Sono stati consegnati 21 buoni spendibili presso il negozio di abbigliamento “Terranova” di via Etnea-Catania. Cerimonia di consegna 18/12/2016.

        Incontro con gli ospiti dell’Istituto delle suore vincenziane di via Montevergine 5, in occasione della Santa Pasqua. Sono stati consegnate 20 uova pasquali e 20 agnelli di zucchero. Cerimonia di consegna 03/04/2017.

        Proiezione del film “La bella e la Bestia” presso il cinematografo Etnapolis per i ragazzi ospiti dell’Istituto delle suore vincenziane di via Montevergine 5.

         Cena multietnica presso la Locanda del Samaritano (giugno 2017). Il ricavato è stato devoluto alla Locanda del Samaritano.

                                                                               

"La storia vergognosa"

   Sostegno al progetto cinematografico di Nella Condorelli “La storia vergognosa” sull’emigrazione italiana oltreoceano dei primi del ‘900. Un viaggio cinematografico nelle pieghe dell'emigrazione primi Novecento verso le Americhe, quasi tutta siciliana. Protagonista è il fiume di gente, contadini, braccianti, operai, piccoli artigiani, studenti, intellettuali, donne, uomini e bambini, provenienti da tutte le province dell'Isola, che alla fine dell'Ottocento affollarono i moli dei porti di Palermo, Castellammare del Golfo, per imbarcarsi verso New York, Buenos Aires, San Paulo. Presentazione del progetto cinematografico (30 gennaio 2017)

                                                       

                                                                         

“Il giardino delle giuste e dei giusti”

  Partecipazione al progetto di toponomastica femminile “Il giardino delle giuste e dei giusti”. Una nostra socia, docente presso l’Istituto comprensivo statale Michele Purrello di San Gregorio di Catania, ha aderito all’iniziativa e ha curato le ricerche dei suoi alunni. Alla scuola è stato assegnato il terzo premio ex-aequo- sezione mista scuole primarie e medie inferiori. 

                                                                          

       Conferenza–dibattito “Dai, tingiti di henna fino ai gomiti…….”

             Uno studio sulla cultura musulmana dai reportages di Nella Condorelli. (6 maggio 2017).

                           

                                                                                                                                                                 foto

1    Presentazione del libro della prof.ssa Maria Greco “Il signor F. è morto in treno e altri racconti”. Biblioteca “Vincenzo Bellini” di Catania. 10 giugno 2017.

                                                                                                                                      

foto

 

Tombola di beneficenza. Hotel Nettuno, viale Ruggero di Lauria, 121, Catania. 2 dicembre 2017 ore 18.30

   
 

Il ricavato della serata è stato devoluto alle suore di S. Anna, Casa della Carità, via S.Pietro n. 49, Catania, a sostegno del progetto "Fili di gioia".

 

foto

2.

Anno sociale 2016

 

 

.

 

La F.I.L.D.I.S di Catania ha patrocinato il progetto di toponomastica femminile "Un giardino delle Giuste e dei Giusti in ogni scuola". Ha partecipato all'evento del giorno 8 marzo, presso il Palazzo della Cultura di Catania. La 2 A della scuola media di 1° grado "M. Purrello" di S.Gregorio di Catania, con la prof.ssa Silvia Magrì, socia della F.I.L.D.I.S. di Catania, ha partecipato al concorso e ha ottenuto il terzo premio.

foto

attestato

bando concorso nazionale

lettera di ringraziamento degli studenti del Vaccarini

La F.I.L.D.I.S ha partecipato all'evento del giorno 11 marzo, presso il I.I.S.S. "G.B. Vaccarini" di Catania. Relatrice la Presidente Nazionale Gabriella Anselmi.

 

foto

La F.I.L.D.I.S. ha predisposto e realizzato un progetto di alfabetizzazione e di recupero scolastico assegnato ad insegnanti volontari e rivolto a persone neo arrivate sul nostro territorio che si avvicinano per la prima volta alla lingua italiana e a minori che hanno difficoltà in famiglia, vivono situazioni di disagio o disadattamento e sono a rischio di disagio psichico o devianza. Il progetto prevede anche attività di assistenza sanitaria realizzate da medici volontari e rivolte sia a minori, sia ad adulti. Le attività sono state svolte presso "La locanda del Samaritano" di Catania.

foto

foto

 

31/03/2016. L'incontro con Franz Cannizzo "Scatti di memoria" ha avuto come tema "Catania Antica: tra tempo lineare e tempo vissuto"

14/04/2016. Presentazione del libro della Prof.ssa Agata Teresa Motta “In viaggio con Federico II di Svevia - Vita, opere e testimonianze inedite” - La prof.ssa Giovanna Agosta, docente di Lingua e Letteratura italiana e Storia presso l'Università degli Studi di Catania, ha presentato l'autrice e ha illustrato le caratteristiche del libro.

21/04/2016. Incontro con la Dr.ssa Rosalba Panvini (archeologa etnea, soprintendente ai Beni culturali e ambientali di Siracusa - ultimamente nominata commissario della ex Provincia di Caltanissetta) avente argomento "Sicani e Siculi. Confini geografici e confini culturali"- L'esposizione dell'incontro è stata preceduta dalla presentazione della Dr.ssa Laura Maniscalco, dirigente presso il Museo di Aidone - Parco di Morgantina.

12/05/2016. Incontro con la dott.ssa Luisa Damiano, professore associato di Filosofia della Scienza dell'Università di Messina. Dal 2007 lavora a Kyoto, dove collabora con il gruppo di Paul Dumouchel Professore ordinario presso la Ritsumeikan University, di Kyoto (Giappone), dove insegna, a sua volta, Filosofia politica e Filosofia della scienza. 
Luisa Damiano presso la suddetta Università di Kyoto svolge attività di ricerca nell'ambito dell'epistemologia dei sistemi complessi e lavora in particolare al tentativo di individuare e modellizzare i processi empatici nel campo della robotica.

   

   

24/11/2016. Presentazione di due libri della poetessa Caterina De Martino: "Nella strada del mio secolo" (Poesia).Edizioni Accademia Il Convivio, 2011. "Cartoline d'amore anni '40 e altro...." (Prosa). Edizioni Accademia Il Convivio, 2015.

02/12/2016. Terza Edizione Premio F.I.L.D.I.S., sezione di Catania. Concorso a tema di arti visive "Arte e l'altro", aperto a studenti ed artisti di ambo i sessi e di ogni nazionalità.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per informazioni:

   
   
   

 

torna su